martedì 12 gennaio 2010

Musicherie

Il fisarmonicista del metro sta suonando con tutto l'entusiasmo che può e che sa O Bella Ciao.
La gente sorride. E sento un tintinnar di monetine. Cosa rara di questi tempi e in questi luoghi.
Potenza della musica. Di certa musica.

2 commenti:

  1. Non è italiano, vero?

    RispondiElimina
  2. No, l'aspetto era montenegrino, anche se non gli ho chiesto la sua provenienza.

    RispondiElimina