venerdì 6 dicembre 2013

Calendario dell'Avvento - 6



(un Calendario dell'Avvento in forma di post: ci ha pensato Ody, io ho aderito insieme. Per sapere come funziona e chi altri vi sta prendendo parte, basta seguire il link. L'adesione è libera, anche randomica, anche a calendario iniziato)

Questa volta il contenuto della casellina è tutto per me.
Ora che l'acquisizione - o la cessione, a seconda di come la si vuole leggere - è stata finalmente annunciata, mi voglia fare il dono dell'ottimismo.
In ufficio c'è chi si dispera, chi si arrabbia, chi è contento, chi è fatalista.
Io ho deciso che non ho nessuna intenzione di far vincere il malumore e il pessimismo. Visto che chi ci acquista ha messo sul piatto non certo pochi spiccioli per rilevare un ramo d'azienda che alla fine conta quasi 180 teste e visto soprattutto che non di fondo si tratta, bensì di un imprenditore, voglio regalarmi il lusso di sperare che forse per lui saremo rilevanti. Funzionali a fargli fare il salto quantico. Importanti.
E voglio sperare che ci creda anche lui.

12 commenti:

  1. stradanelbosco7 dicembre 2013 00:33

    certo se sono buoni affariaffari ci credono tutti. Se sono fantasie o altro del genere, si sogna ma non ci crede nessuno. Eppure....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, mi domando: perché spendere tutti quei soldi se non si crede in quel che si sta acquistando? (stiamo parlando di milioni di euro)

      Elimina
  2. stradanelbosco7 dicembre 2013 00:37

    che strano luogo! Avevo scritto un commento ed è sparito!! qui c'è più strano che sulla nave! sei rimasta male per il tuo ruolo nella favola! Non ci posso far niente. Se vuoi cambio!

    RispondiElimina
  3. Andrà tutto bene,ne sono certa,un abbraccio

    RispondiElimina
  4. I cambi di proprietà di un'azienda sono sempre fonte di preoccupazione, ma qui pare che ci sono tutti i presupposti per un proseguimento radioso :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso c'è la fase critica, quella sindacale, delle trattative sulle garanzie. Poi si comincerà a capire cosa succede davvero.

      Elimina
  5. In bocca al lupo cara: andrà tutto bene!

    RispondiElimina